3 ricette facili da realizzare con un barbecue: idee e altri spunti

I barbecue sono dei prodotti versatili ed efficienti che possono essere utilizzati per la realizzazione di diverse tipologie di ricette, da quelle più semplici a quelle più complesse. Se sei amante delle grigliate, ma sei stufo di preparare le solite ricette alla griglia che ti hanno stancato, ti trovi nel posto giusto. In questa guida ti proponiamo tre ricette sfiziose e saporite che puoi preparare con l’uso del tuo barbecue.

Che tu sia alle prime armi con l’uso dei barbecue oppure sei un griller esperto in cerca di ispirazione, puoi dare un’occhiata alle nostre ricette e scoprire se possono essere in linea con i tuoi gusti. Sono delle ricette che si possono preparare con l’utilizzo di più tipologie di barbecue, non solo di quello a carbonella, ma anche del barbecue a gas o di quello elettrico. Scopriamo allora queste tre ricette e in che modo si possono preparare.

1) Ali di pollo con salsa barbecue

La prima ricetta che vi proponiamo prevede l’uso delle classiche ali di pollo, che accontentano i gusti della maggior parte delle persone, da accompagnare con una gustosa salsa barbecue. Le ali di pollo sono semplici e veloci da preparare. Non necessitano di lunghi tempi di condimento o di una marinatura. La salsa barbecue prevista per accompagnarle ha lo scopo di rendere il sapore delle ali di pollo più particolare, ma andiamo con ordine.

Ingredienti

  • un chilo di ali di pollo;
  • 2 cucchiai di olio di oliva;
  • per il rub (misto di spezie con cui condire il pollo): un cucchiaio di paprika affumicata, sale grosso, cipolla in polvere, aglio in polvere, zucchero di canna, senape in polvere, pepe nero macinato e mezzo cucchiaino di peperoncino;
  • per la salsa barbecue: 200 ml di ketchup, zucchero di canna integrale, senape e mezzo cucchiaino di pepe nero.

Preparazione

Per la preparazione, procurati delle ali di pollo già separate e usa un coltello affilato per dividere le due parti anatomiche delle ali. Metti le ali all’interno di una ciotola capiente, insieme all’olio di oliva, mescola gli ingredienti del rub insieme e impana le ali di pollo. Prepara il barbecue fino a raggiungere una temperatura di cottura di 150 gradi centigradi. Disponi le ali di pollo sulla griglia e chiudi il coperchio. La cottura ha una durata di circa un’ora in totale.

Ricordati di girare le alette a metà cottura. Durante la cottura delle ali, prepara la salsa barbecue. Per prepararla devi mescolare tutti gli ingredienti della salsa all’interno di un pentolino e metterlo a fiamma moderata fino a quando lo zucchero non si scioglie completamente. A questo punto puoi togliere le ali di pollo alla griglia e servirla accompagnandola con la salsa barbecue che hai preparato.

2) Castagne arrosto

Specialmente in autunno torna la voglia di castagne. Puoi preparare delle ottime castagne arrosto semplicemente servendoti del tuo barbecue. L’operazione principale da svolgere prima della preparazione delle castagne consiste nel lavare e sciacquare accuratamente le castagne e incidere la loro buccia. È importante lavare con precisione le castagne per eliminare eventuali segni di muffa.

Bisogna sciacquarle sotto l’acqua corrente al fine di rimuovere lo sporco e i residui, così da evitare che possano entrare a contatto con le mani quando vengono sbucciate. Il secondo passaggio, ancora più importante, è quello dell’incisione. In questo modo sarai sicuro che le castagne non scoppieranno in cottura e saranno anche più semplici da sbucciare.

In commercio esistono degli appositi coltellini per castagne realizzati appositamente per effettuare queste incisioni. Occorre avere una buona confidenza con l’uso di questi strumenti e anche una buona manualità. La buccia delle castagne infatti, essendo molto liscia e scivolosa, è difficile da gestire. È sufficiente effettuare una singola incisione sul lato curvo per tutta la lunghezza del frutto. L’importante è tagliare solo la buccia senza arrivare al frutto presente all’interno.

Come prepararle

Come prima cosa devi accendere il barbecue fino a raggiungere una temperatura di circa 200 gradi centigradi. Il miglior sistema per cuocere le castagne prevede l’uso del girarrosto con cestello per ottenere la tostatura perfetta. In alternativa, puoi servirti di un vassoio forato in acciaio inox oppure di una semplice vaschetta in alluminio.

All’inizio della cottura bisogna sistemare le castagne con il taglio rivolto verso l’alto. Dopo circa 5 minuti bisogna iniziare a rigirarle, spesso con l’aiuto di una pinza o di una paletta. È importante non perderle d’occhio al fine di evitare di bruciarle o carbonizzarle. Dopo circa 20 minuti di cottura le castagne sono pronte per essere mangiate.

3) Uova alla scozzese affumicate

Le uova alla scozzese, chiamate anche scotch eggs, sono delle uova sode ricoperte di salsiccia impanate nel pangrattato.

Ingredienti

  • 4 uova;
  • 500 gr di salsiccia di maiale;
  • un cucchiaio di spezie miste;
  • 60 ml di salsa barbecue.

Come si preparano

Bisogna cuocere le uova all’interno di una pentola con acqua fredda per 5 minuti. Trascorsi altri 6 minuti, puoi sbucciare le uova sotto l’acqua corrente aiutandoti con un cucchiaino. Elimina la parte interna della salsiccia aggiungendo un cucchiaio del tuo mix di spezie preferito. A questo punto, con la pasta di salsiccia puoi creare un disco sottile abbastanza grande da contenere un uovo. Devi preparare il barbecue a 120 gradi centigradi circa e inserire le uova all’interno della salsiccia, facendole cuocere per altri 10 minuti circa.

Fin da piccolo la scrittura è stata per me un rifugio e una passione. Adesso è diventata il mio lavoro. Sempre attento a quello che scrivo e a come lo scrivo, ho avuto la possibilità di crescere professionalmente nel mondo delle parole. Mi piace soprattutto recensire prodotti di uso comune e rendere accessibili i miei contenuti a tutti gli utenti.

Back to top
sceltabarbecue.it