Migliori barbecue da viaggio: consigli per l’acquisto e valutazioni da fare

Se ami trascorrere una giornata fuori casa, ad esempio in campeggio, in compagnia di amici o familiari, sicuramente non potrai fare a meno di un buon barbecue. È uno strumento ideale da usare in famiglia in diverse occasioni, ed è amato sia dai più grandi che anche dai più piccoli. In commercio si possono trovare diversi modelli di barbecue adatti a diverse esigenze. Talvolta potrebbe sembrare davvero complesso riuscire a scegliere quello ideale per le proprie necessità di utilizzo. Se sei alla ricerca di un barbecue da portare con te mentre sei fuori casa, sicuramente dovrai concentrare la tua attenzione sui modelli da campeggio portatili e pieghevoli.

Barbecue da viaggio: com’è e struttura

Quando si parla di barbecue ideali da portare in viaggio, sicuramente ci sono alcuni aspetti che spiccano maggiormente rispetto ad altri. Ad esempio, la grandezza del barbecue è uno dei primi elementi che devi necessariamente prendere in considerazione quando hai intenzione di acquistare un barbecue da portare con te. Anche se in campeggio di solito c’è molto spazio a disposizione, bisogna considerare più che altro la disponibilità che si ha per il trasporto del barbecue.

Un barbecue molto ingombrante e con una struttura di grandi dimensioni sicuramente permette una cottura più rapida rispetto ai modelli più piccoli e di dimensioni inferiori. Tuttavia, determinerà un sacrificio maggiore in termini di sforzo e di spazio che si dovrebbe avere a disposizione per poterlo trasportare con sé. Per questo motivo è meglio optare per un modello di barbecue portatile di piccole dimensioni, comodo, pratico e anche pieghevole. Deve entrare facilmente in auto senza rinunciare ad altri bagagli e non deve essere troppo pesante.

L’acquisto di questo barbecue è finalizzato ad un utilizzo domestico e può essere utilizzato anche su una terrazza o su un balcone. Per questo motivo non deve contenere troppe pietanze, anche se naturalmente è meglio evitare i modelli che sono esageratamente piccoli.

Quali materiali preferire

Se stai valutando l’acquisto di un barbecue da portare in viaggio con te, ad esempio in campeggio o per andare in vacanza, oltre alla grandezza devi considerare anche il materiale con cui questo prodotto è realizzato. Il braciere del barbecue deve essere in grado di resistere alle temperature elevate a cui è sottoposto durante la cottura delle pietanze. È importante per questo motivo che il braciere del barbecue sia realizzato ad esempio in acciaio porcellanato smaltato. In alternativa, puoi scegliere di acquistare anche un barbecue con braciere prodotto in ghisa. La griglia deve essere invece necessariamente in acciaio inox. Questo infatti è un materiale particolarmente resistente e adatto per più tipologie di preparazioni, semplici o complesse.

Quali accessori deve avere un barbecue da viaggio

Un buon modello di barbecue da viaggio deve essere in possesso di alcuni accessori che possono essere certamente molto utili per favorire un utilizzo comodo e confortevole dell’apparecchio. Un buon barbecue da viaggio ad esempio deve possedere un pratico vassoio collocato al di sotto della fiamma che ha lo scopo di raccogliere il grasso e i liquidi che colano, scendendo verso il basso. Questo permette infatti di non sporcare eccessivamente nei dintorni del barbecue e garantire sempre una corretta pulizia del dispositivo.

Altri accessori funzionali possono essere delle leccarde utili per trasportare il cibo fino al tavolo in cui si mangerà. Si tratta tuttavia di un accessorio utile anche nel caso in cui si acquisti un barbecue pensato per uso domestico. Un buon barbecue da viaggio deve essere anche abbastanza semplice da pulire, così da evitare fastidiose incrostazioni che possono andare a compromettere il corretto funzionamento del prodotto stesso.

Su quali marchi puntare?

Se ti stai chiedendo quali sono i migliori marchi produttori di barbecue per il viaggio e da usare in campeggio, ti trovi nel posto giusto. La Weber ad esempio è una delle marche che produce alcuni tra i migliori modelli di barbecue portatili a carbonella. Sono barbecue dotati di una superficie sufficiente per poter preparare più pietanze, da quelle più semplici a quelle più elaborate. I barbecue da viaggio e da campeggio realizzati da questo marchio godono spesso di una buona qualità. Sono molto comodi da trasportare e da utilizzare in ogni occasione.

Spesso sono dotati di un’attrezzatura completa, tra cui ad esempio una griglia di cottura dalla superficie abbastanza ampia che semplifica l’inserimento della carbonella per la cottura dei cibi. Inoltre, hanno delle griglie realizzate in acciaio inox, ideali per supportare anche temperature molto elevate.

Anche la Uten produce degli ottimi modelli di barbecue a carbonella da viaggio, molto amati da coloro che hanno la passione per il campeggio. Questi barbecue sono spesso comodi e versatili e adatti per preparare grigliate anche per un numero di persone abbastanza alto. Le griglie sono realizzate in acciaio inox e sono ottime per cucinare varie tipologie di cibi. Inoltre, sono molto resistenti e non sono dannose per l’ambiente.

Fin da piccolo la scrittura è stata per me un rifugio e una passione. Adesso è diventata il mio lavoro. Sempre attento a quello che scrivo e a come lo scrivo, ho avuto la possibilità di crescere professionalmente nel mondo delle parole. Mi piace soprattutto recensire prodotti di uso comune e rendere accessibili i miei contenuti a tutti gli utenti.

Back to top
sceltabarbecue.it