Come usare il barbecue in condominio: cosa bisogna sapere, consigli, regole, modelli

L’uso del barbecue in condominio implica delle regole precise che occorre rispettare, sia per la legge che per le altre persone che ci abitano. Sono delle regole non troppo complesse da seguire. Hanno lo scopo di non arrecare fastidio agli altri inquilini che vivono nel condominio. Il barbecue ha una modalità di funzionamento che per sua natura produce e lascia andare nell’aria gas e fumi che possono provocare dei problemi agli altri inquilini che vivono all’interno di un condominio.

Cosa dice la normativa

La normativa di riferimento riguardo le emissioni prodotte dai barbecue si rifà all’articolo 844 del codice civile che riporta quanto segue: “Il proprietario di un fondo non può impedire le immissioni di fumo o di calore, le esalazioni, i rumori, gli scuotimenti e simili propagazioni derivanti dal fondo del vicino, se non superano la normale tollerabilità, avuto anche riguardo alla condizione dei luoghi. Nell’applicare questa norma l’autorità giudiziaria deve contemperare le esigenze della produzione con le ragioni della proprietà. Può tener conto della priorità di un determinato uso”.

Cosa dice il regolamento condominiale

Non è prevista alcuna normativa che impedisce l’utilizzo dei barbecue agli abitanti di un condominio. Le immissioni tuttavia sono autorizzate solo entro certi limiti di tolleranza. È importante adottare delle specifiche misure che sono necessarie per evitare di non andare oltre questi limiti stabiliti. Tutti i condomini devono attenersi a delle specifiche disposizioni che spesso sono specificate all’interno del regolamento dei condomini. Grazie a queste disposizioni è possibile capire quali sono i limiti di tollerabilità dei fumi prodotti e in che modo si possono gestire i rapporti dei condomini riguardo le emissioni di fumo.

Come posizionare il barbecue

Il modo in cui si posiziona il barbecue in un condominio è strettamente legato alle diverse tipologie di barbecue oggi disponibili sul mercato. Qualunque sia la propria scelta di acquisto, è importante scegliere il posto migliore in cui posizionarlo.

Quando si decide come posizionare il proprio barbecue occorre prendere in esame alcuni aspetti, tra cui la pericolosità del barbecue e i fumi che vengono prodotti. È importante rispettare le norme di sicurezza, oltre che la distanza dalle abitazioni vicine, al fine di evitare disagi e fastidi per gli altri inquilini. Il barbecue inoltre deve essere costruito con componenti che offrono una buona sicurezza di utilizzo e che permettano uno smaltimento dei fumi responsabile.

Alcuni consigli di utilizzo

Quando utilizzi un barbecue in un condominio, è importante comportarsi sempre in maniera responsabile per evitare danni e fastidi alle altre persone. Non bisogna mai lasciare il proprio barbecue incustodito senza controllo. Inoltre, non bisogna mai esagerare con l’uso della carbonella e bisogna rispettare il limite consentito di 5 cm. Se questo non viene fatto, il fumo prodotto dal barbecue sarebbe di quantità molto elevata. Inoltre, non occorre mai disperdere il carbone tra i rifiuti.

È preferibile invece posizionarlo su un terreno privo di vegetazione. In alternativa, si può gettare anche in appositi contenitori di ferro. Al termine della cottura bisogna aspettare che il barbecue si sia raffreddato prima di poterlo rimuovere e pulire. Inoltre, non bisogna disporre di un numero troppo elevato di contenitori con GPL rispetto a quelli che sono consentiti dalla legge. Prima di utilizzare il barbecue non è importante solo mettere in ordine la propria postazione circostante, ma bisogna seguire delle determinate precauzioni.

Ad esempio, è consigliato tenere vicino al proprio barbecue un secchio pieno d’acqua da utilizzare in caso di necessità oppure un secchio con della sabbia, utile per spegnere le fiamme se diventano troppo alte. È importante inoltre anche tenere i bambini e gli animali domestici lontano dalla barbecue e proteggere gli occhi dalla fonte di calore.

Fin da piccolo la scrittura è stata per me un rifugio e una passione. Adesso è diventata il mio lavoro. Sempre attento a quello che scrivo e a come lo scrivo, ho avuto la possibilità di crescere professionalmente nel mondo delle parole. Mi piace soprattutto recensire prodotti di uso comune e rendere accessibili i miei contenuti a tutti gli utenti.

Back to top
sceltabarbecue.it